Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /var/www/virtual/agriturismolacollinadellerose.eu/htdocs/plugins/system/EUCookieDirectiveLite/EUCookieDirectiveLite.php on line 78

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /var/www/virtual/agriturismolacollinadellerose.eu/htdocs/plugins/system/EUCookieDirectiveLite/EUCookieDirectiveLite.php on line 80
Santa Maria Arabona

Strict Standards: Non-static method modGTranslateHelper::getParams() should not be called statically in /var/www/virtual/agriturismolacollinadellerose.eu/htdocs/modules/mod_gtranslate/mod_gtranslate.php on line 13

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /var/www/virtual/agriturismolacollinadellerose.eu/htdocs/modules/mod_gtranslate/tmpl/default.php on line 115

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /var/www/virtual/agriturismolacollinadellerose.eu/htdocs/modules/mod_gtranslate/tmpl/default.php on line 130

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /var/www/virtual/agriturismolacollinadellerose.eu/htdocs/modules/mod_gtranslate/tmpl/default.php on line 142
Italian Chinese (Simplified) Dutch English French German Polish Portuguese Russian Slovak Slovenian Spanish
  • B&B

    Camere accoglienti con tutti i comfort. Un'abbondante e deliziosa colazione con dolci fatti in casa per iniziare la giornata.

  • Corte esterna

    Una comoda ed amplia tettoia dove trascorrere immersi nella natura le calde serate d'estate. O semplicemente riposarsi.

  • vacanze Abruzzo

    Mare e montagna a poi chilometri di distanza. Potete decidere se fare una bagno o trekking lungo un sentiero.

  • Natura ed arte

    Immersi nel Parco della Majella ma con vicino bellissimi da visitare. Chiese, eremi, terme, mare e montagna.

  • Speciale relax

    A poca distanza dalla nostra struttura troverete un'oasi di relax dove rilassarvi ad un prezzo speciale.

Indirizzo:

c.da Defenza 17
65024 Manoppello (PE)

Latitudine: 42.280087

Longitudine: 14.047555

Tel: 366.4215495

Agriturismo

Siamo aperti tutto l'anno!

Newsletter

Tieniti sempre aggiornato sulle promozioni, sconti e novità!
L'invio di questo modulo, implica il consenso al trattamento dei dati ai sensi della Legge n. 675/96 sulla privacy

Luoghi da visitare

Il Volto Santo
 

Volto Santo

Non può essere un dipinto!

Vedi video
Montagna

Parco Naz. Majella

Un Parco tutto di montagna, la Montagna Madre d’Abruzzo.

Vedi video
Mare

Il mare

Sabbia attrezzata o roccia, decidi tu!

Vedi video
Musei e borghi

Musei e borghi

I comuni del pescarese tra i Borghi più belli d'Italia.

Vedi video

Social with Us

Il territorio

Santa Maria Arabona

Diverse sono le interpretazioni circa l’origine del nome “Arabona” o “Orbona”. Fra le più accreditate c’è quella secondo cui nel luogo ove sorge l’Abbazia, poteva trovarsi un’ara dedicata ad una Dea adorata dai Romani. Il suo nome era Orbona ed era invocata dai genitori che non avevano figli o che desideravano averne degli altri. C’è poi il culto della Dea Bona, divinità di origine greca, che potrebbe essere la stessa Demetra che spesso troviamo rappresentata con lo scettro in mano, simbolo del potere. La Bona Dea era festeggiata il primo di maggio e le celebrazioni prevedevano sacrifici di scrofe ed altri animali. Si danzava a si beveva molto vino in quanto si credeva che la Dea usasse ubriacarsi. E’ certo che la Dea Bona fosse adorata in terra d’Abruzzo. Su un'area, in cima ad una collina, da dove si domina parte della vallata del Pescara, i Cistercensi cominciarono nel 1208 la costruzione della chiesa abbaziale dedicata alla Vergine Maria.

L'edificazione fu iniziata dalla parte absidale e dal transetto, poiché la navata centrale, interrotta all'altezza della seconda campata, risulta essere anteriore di almeno mezzo secolo alla sua prosecuzione verso la facciata. La mancanza di gran parte del piedicroce è giustificata dall'abbandono del progetto iniziale e dalla conclusione affrettata dei lavori, forse per le avvisaglie di un decadimento economico e strategico all'interno della politica dell'ordine.

Di impianto semplice a croce latina, la chiesa si sviluppa soprattutto nella navata centrale che si conclude con l'abside, nella cui apertura è posto l'altare. Le navate laterali sorreggono l'intera volta e gli altari sono disposti lungo il transetto. L'interno è caratterizzato dalla presenza delle costolature che danno slancio ai volumi e sottolineano le luci degli archi e le fughe delle volte.
In mezzo ad uno spazio sobrio e lineare spicca la ricchezza degli arredi costituiti dal tabernacolo e dal candelabro.

Il tabernacolo è formato da un'edicola gotica finemente lavorata, che appoggia al muro; il cero si innalza con un'aerea leggerezza su una snella colonnina, sostenuta da due cani e da un leone rampante.

Tre dipinti firmati da Antonio Martini di Atri e datati al 1377, decorano la parete del coro: rappresentano, nel'ordine, una Santa coronata, una Crocifissione e una Vergine in trono con Bambino, che a sua volta tiene tra le mani un piccolo cane bianco.

La chiesa è circondata da un parco dal quale si accede al corpo restante dell'abbazia.

Nei primi anni cinquanta l'abbazia fu sottoposta a restauri che si conclusero con la riapertura al culto il 25 settembre 1952 alla presenza del Presidente della Repubblica Italiana Luigi Einaudi.

Nel 1968 fu donata dalla famiglia Zambra all'ordine dei Salesiani e recentemente, dal 1998, è sotto il diretto controllo della curia di Chieti.

Da non perdere

Festa del vino novello e delle castagne a MIglianico

(data da stabilire) novembre a Miglianico (CH)

Le Farchie e S.Antonio A Fara Filiorum Petri

16 - 17 Gennaio a Fara Filiorum Petri (CH)

Contattaci

Richiedi la disponibilità delle camere

In qualsiasi periodo dell'anno siamo a vostra disposizione per oraganizzare il vostro soggiorno in Abruzzo. Contatto telefonico: 366.4215495.

Richiesta Informazioni

Convenzioni 2015

Sei un'azienda e hai bisogno di un alloggio per il tuo personale che si trova in Abruzzo per motivi di lavoro? La Collina delle Rose ti offre tutti i servizi in una location con posizione strategica e convenzioni con ristoranti, trattorie locali per degustare le nostre specialità abruzzesi ed un nuovo centro benessere.

 

I cookie sono fondamentali per ottenere il meglio dal nostro sito, infatti quasi tutti ne fanno uso. I cookie memorizzano le preferenze degli utenti e altre informazioni che ci aiutano a migliorare il nostro sito Web, ma non c’è da preoccuparsi: nessuna delle informazioni raccolte sul nostro sito identifica l’utente personalmente.Consulta la nostra pagina sulla privacy.

Continuando, accetti le condizioni di policy presenti sul sito.